Chi Siamo

Confcooperative Umbria è la principale organizzazione di rappresentanza, assistenza, tutela e revisione del movimento cooperativo umbro. Assolve altresì alle funzioni di promozione, informazione e vigilanza. E' presente omogeneamente in tutto il territorio regionale con imprese operanti nei diversi ambiti socio-economici. A Confcooperative Umbria aderiscono attualmente 269 cooperative - tra le quali 3 Banche di Credito Cooperativo - e oltre 40.000 soci.


Cura i rapporti con gli enti pubblici e privati, con gli organismi politici e amministrativi, rappresenta le istanze delle associate nei luoghi dove si dibattono i problemi d'interesse cooperativo, economico e sociale.

Revisiona le cooperative associate.

Promuove la nascita, lo sviluppo ed il consolidamento delle cooperative.

Forma ed informa alla pratica della cooperazione.

Confcooperative Umbria opera all' interno di un grande sistema

Confcooperative Umbria appartiene al sistema di Confcooperative, Confederazione Cooperative Italiane, l' organizzazione nata nel 1919 per rappresentare le cooperative di ispirazione cristiana: un' associazione nazionale, autonoma, di rappresentanza, assistenza, tutela e revisione del movimento cooperativo con una presenza capillare su tutto il territorio italiano ed articolata in 22 Unioni regionali, 80 Unioni provinciali e 5 Unioni interprovinciali.

Confcooperative Umbria è organizzata in 3 Federazioni regionali e 4 Settori

Fedagri, Federazione delle Cooperative Agricole, Agroalimentari e della Pesca cura la promozione, l'assistenza e i servizi necessari allo sviluppo delle imprese cooperative del settore associate.

Federlavoro e Servizi, Federazione delle cooperative di produzione, lavoro e servizi rappresenta una vasta gamma di medie e piccole imprese operanti principalmente nel settore manifatturiero, dell'impiantistica e dei servizi, promuovendo e sostenendo l' incremento dell' occupazione.

Federsolidarietà, raccoglie e rappresenta le cooperative operanti nell' ambito della solidarietà sociale. La cooperazione sociale costituisce da anni lo strumento più efficace per operare al servizio degli "ultimi" coniugando imprenditorialità e solidarietà.

Settore Banche di Credito Cooperativo, costituiscono, nel panorama creditizio italiano, un segmento particolarmente significativo, con pecularità originali, riconosciute nello stesso nuovo testo unico bancario.

Settore Edilizio, rappresenta tutte le cooperative del settore edilizio abitativo che hanno per scopo istituzionale la realizzazione di case da assegnare ai propri soci.

Settore Consumo, Confcooperative assiste le cooperative di consumo e quelle fra dettaglianti.

Settore Turismo e Sport, rappresenta un sistema di imprese ed imprenditori impegnati in settori in forte crescita nel contesto economico umbro come quelli del turismo, beni culturali, sport editoria, telecomunicazioni, altro.