Federlavoro
Documenti
LOGISTICA: È LOTTA AL DUMPING
18 aprile: Dumping e concorrenza sleale nel mirino. Se ne è parlato a lungo a Perugia nel seminario interregionale “Gruppo Logistico Servizi”. È intervenuto il presidente Gardini

Si è svolto il secondo seminario interregionale “Gruppo Logistico Servizi” dedicato, principalmente, alla qualità del rapporto mutualistico tra soci lavoratori e le cooperative di lavoro.

Ai lavori è intervenuto telefonicamente il presidente Maurizio Gardini che ha toccato i temi del dumping contrattuale, della concorrenza sleale.

Nel corso del seminario è stato dato spazio alle seguenti tematiche:
1. come continuare a essere protagonisti nei processi di trasformazione e cambiamento in atto nel settore della logistica e distribuzione merci;

2. quali rapporti e relazioni tra Mercato di riferimento, associazioni datoriali, mondo sindacale e gruppo dirigente e management delle società cooperative;

3. quali i processi formativi ed informativi;

4. vsion della nostra attività futura: immaginare una macro area della Logistica, senza confini amministrativi, tra le regioni centrali: Sardegna, Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo per la realizzazione dell’asse vettoriale dell’autotrasporto, distribuzione e dei servizi logistici tra Tirreno e Adriatico.

Il seminario ha visto una ricca partecipazione di cooperative, consorzi, responsabili di settore, autorità, organizzazioni sindacali e lavoratori. Per Confcooperative hanno preso parte ai lavori: Carlo Mitra, vicepresidente vicario di Confcooperative e presidente Confcooperative Lazio; Giuseppe Sparvoli, vicepresidente Confcooperative Roma; Carlo Di Somma, vicepresidente vicario di Confcooperative Umbria; Lorenzo Mariani, direttore Confcooperative Umbria; Mauro Camusi, vicepresidente Confcooperative Frosinone; Benito Ciucci, ufficio Sindacale Confcooperative Lazio; Fulgenzio Cocco, presidente Federlavoro e Servizi Sardegna.



Autore: Ufficio Stampa
Info: umbria@confcooperative.it