Piano EXIT STRATEGY per prevenire la diffusione epidemica da COVID-19

Care e Cari Presidenti,

A seguito della videoconferenza che abbiamo organizzato il 13 maggio scorso (alla quale hanno partecipato più di 50 cooperative associate) e della grande richiesta che ci è stata manifestata vi comunico che il Piano Nazionale EXIT STRATEGY voluto da Confcooperative per supportare le imprese associate nell’approccio in sicurezza alla FASE 2 è entrato nel vivo.

Il Piano Strategico Nazionale prevede una serie di misure per prevenire la diffusione dell’epidemia da virus covid-19 nei luoghi di lavoro ed è stato elaborato da un Comitato Tecnico Scientifico composto da professionalità di comprovata esperienza e presieduto dal presidente della Federazione Sanità Dr. Giuseppe Milanese ed ha alcuni obiettivi fondamentali che si riassumono di seguito in:

- permettere la riapertura o la prosecuzione delle attività lavorative in sicurezza;
- individuare procedure e strumenti che consentono di rintracciare tempestivamente i casi positivi; - promuovere azioni mirate ad una minore diffusione dei contagi;
- favorire un approccio di sistema omogeneo su tutto il territorio.

Per poter raggiungere tali obiettivi il Piano prevede procedure che rispondono tutte alle indicazioni stabilite dalle linee guida Inail e dal Protocollo Governativo firmato dai sindacati e dalle maggiori forze datoriali tra cui Confcooperative ovvero l’adozione di due strumenti che consentiranno la tutela della sicurezza e la tempestività di una risposta organizzativa, radicata sul territorio e in prossimità delle persone.
Si tratta dell’App di Confcooperative (fruibile su smartphone) in grado di tracciare tutta la popolazione del sistema cooperativo che aderirà al Piano nazionale e l’esecuzione di Test Sierologici a diagnostica rapida.
L’approvvigionamento dei test rapidi è stato già garantito dalla nostra Mutua nazionale Cooperazione Salute che ha provveduto ad un primo acquisto di 100.000 test e che potranno essere acquistati ad un prezzo assolutamente competitivo di 6,50 euro IVA esclusa.

La valenza di questo Piano strategico è di immediata comprensione e consente alle Cooperative associate di operare in piena sicurezza.

Le misure che sono state studiate ci rendono facilmente praticabile, con poche agevoli azioni, l’intero Piano, comprensivo di Test rapidi e di tracciabilità attraverso l’App confederale realizzata da Node che potrà garantire a tutte le strutture che vorranno aderire la massima assistenza. Gli aspetti giuslavoristici e quelli legati alla privacy sono stati studiati ed analizzati da ICN e tutto si svolgerà in forma anonima ed in modalità di autocertificazione.

Tutto il Piano strategico sarà continuamente oggetto di validazione da parte del Comitato Tecnico Scientifico che continuerà a seguire l’evoluzione e l’applicazione dell’iniziativa nelle fasi successive.

COSA FARE PER ADERIRE?
Per l’adesione al Piano abbiamo predisposto una scheda che vi alleghiamo alla presente lettera e che dovrete farci ritornare alla mail umbria@confcooperative.it
I test sierologici sono acquisibili attraverso il portale di Cooperazione Salute al link: https://www.cooperazionesalute.it/Test-covid-19.
Mentre per quanto attiene alla gestione dell’App dovete far riferimento a Node, scrivendo alla mail info@node.coop indicando Ragione Sociale, Codice Fiscale dell’ente, e mail del referente per attivare il processo di registrazione.

Ai fini della migliore comprensione del Piano e dell’adesione vi rimetto:
A) Piano Nazionale Strategico e Slides esplicative
B) Slides descrittive dell’APP Node
C) Scheda di adesione

VI saluto con viva cordialità rimanendo a disposizione per ogni chiarimento nella persona di: GIUSUE’ TASSONE – 075.5837666 – 0744.300500 – Mail: tassone.g@confcooperative.it



Autore: Ufficio Stampa
Info: umbria@confcooperative.it