OFFICINE FRATTI – Creative Space
COS’È “OFFICINE FRATTI” “Officine Fratti – Creative Space”, è un progetto volto alla promozione di percorsi di rigenerazione urbana del centro storico, attraverso l'imprenditorialità giovanile e le professioni culturali e creative.

COS’È “OFFICINE FRATTI”

“Officine Fratti – Creative Space”, è un progetto volto alla promozione di percorsi di rigenerazione urbana del centro storico, attraverso l'imprenditorialità giovanile e le professioni culturali e creative.
“Officine Fratti” è uno spazio di circa 300 metri quadrati nel centro storico di Perugia, dove far nascere nuovi percorsi d’incontro tra la comunità e nuovi attori economici e in grado di generare percorsi lavorativi condivisi (ad es. laboratori artigianali, di design, ICT, … etc.): 8 giovani selezionati attraverso un avviso pubblico, potranno co-progettarlo, allestirlo e attivarlo per lavorarci, favorendo anche processi di orientamento fra pari e stimolando confronto e condivisione dei bisogni del centro storico.

Il progetto è realizzato dal Comune di Perugia (capofila) in collaborazione con Associazione ON, Confcooperative Umbria, Forum Regionale dei Giovani dell'Umbria (FRGU),  Istituto Italiano di Design (IID), SCS ASAD, SCS BorgoRete, SCS Nuova Dimensione e SCS Polis.

Officine Fratti – Creative Space è un’iniziativa co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale, nell’ambito dell’avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali di sviluppo della creatività giovanile per la rigenerazione urbana “Giovani RiGenerAzioni Creative” promosso da ANCI.   COME PARTECIAPARE:
Attraverso un avviso pubblico, saranno selezionati 8 giovani dai 18 ai 35 anni che, oltre allo spazio, avranno a disposizione formazione, servizi tecnici e gestionali di tutoring e mentoring, per trasformare un’idea d’impresa in un progetto imprenditoriale. I selezionati usufruiranno di 9 mesi di borsa-lavoro (di € 500,00 ciascuna) – da giugno 2017 a febbraio 2018.

Possono partecipare giovani :
- Studenti con un’idea imprenditoriale da sviluppare per costruire un futuro professionale indipendente
- Professionisti dell’industria culturale e creativa, con la volontà di mettere a valore le proprie competenze lavorando in un ambiente plurale su progetti condivisi
- Micro-imprenditori che hanno già provato ad avviare una propria attività e vogliono ampliare le proprie competenze e il proprio network
- Makers, cioè appassionati di tecnologia, educatori, pensatori, inventori, ingegneri, autori, artisti e Artigiani 2.0 che vogliano far diventare la loro passione una professione.

Bando e modello di partecipazione:
http://www.officinefratti.it/#sec4



Autore: Ufficio Stampa
Info: umbria@confcooperative.it