START UP COOPERATIVO E PRIMI PASSI
Mariani: “Insieme a Fondosviluppo, Cooperfidi Italia e alle Banche di Credito per far nascere e supportare il rafforzamento di nuovi progetti di cooperazione”

Dare supporto alla nascita di nuove imprese cooperative o accompagnare lo sviluppo delle piccole imprese cooperative già esistenti attraverso il rafforzamento patrimoniale sono due obbiettivi Istituzionali che Confcooperative intende mettere a disposizione del territorio regionale in condivisione con i propri enti di sistema: Fondosviluppo, Cooperfidi Italia e le Banche di Credito Cooperativo presenti nella Regione. “Per far fronte a questi precisi obiettivi - esordisce il Segretario Regionale di Confcooperative Lorenzo Mariani – sono state predisposte due misure specifiche denominate Coop-Up e Primi Passi con un cospicuo plafond a disposizione. Il prodotto Coop-Up riguarda le imprese cooperative costituende o costituite da non più di 24 mesi composte in maggioranza da soci under 35 e/o donne indipendentemente dall’età. Esso prevede il finanziamento del 100% dell’aumento di capitale sottoscritto dai soci della cooperativa fino ad un massimo di 30.000 complessivi con un tasso dell’1,5% e 5 anni di durata, di cui 1 di pre-ammortamento. Primi Passi invece consta sempre di una anticipazione finanziaria fino a 50.000 euro con durata di 5 anni di cui uno di pre-ammortamento e tasso al 3% ed è rivolto ad imprese cooperative sotto i 2 milioni di euro di fatturato con una copertura del 100% dell’aumento di capitale sottoscritto dai soci della cooperativa”. “Con questi prodotti – conclude Mariani – siamo in grado di dare risposte concrete ed immediate a progetti di cooperazione promossi da giovani e non, potendo contare sulla collaborazione con la rete delle 41 filiali del Credito Cooperativo sparse nella nostra regione”. Confcooperative è a disposizione di tutte le imprese cooperative costituite o costituende della Regione per supportarle con il proprio Centro Servizi nella redazione del business plan, nella presentazione della domanda a Fondosviluppo e nell’accompagnamento presso una delle due Banche di Credito dell’Umbria: BCC Umbria e BCC di Spello e Bettona. Tutti questi costi di supporto saranno finanziati a fondo perduto alla cooperativa. Per ogni informazione Confcooperative è a completa disposizione delle imprese e dei cittadini presso gli uffici di Perugia (Via della Pallotta n.12 – 075.5837666) e Terni (Via Donato Bramante n.3/D – 0744.300500) – www.umbria.confcooperative.it – www.fondosviluppo.it



Autore: Ufficio Stampa
Info: umbria@confcooperative.it